Bari

27 settembre: SULLE TRACCE DI DAVID BOWIE – L’Uomo delle Stelle nelle riviste musicali italiane dagli anni ’70 ai ’90


location icon Terrazza del Fortino Sant'Antonio


time icon

11:00

arrow icon

23:59


Una prestigiosa esposizione di riviste originali italiane dagli anni ’70 ai ’90 in cui si ritrovano notizie relative a David Bowie. La mostra è in tour da due anni e nasce all’interno del progetto di ricerca accademico MEM (Mediateca Emeroteca Musicale). Dopo le tappe di Locorotondo Festival della Valle d’Itria, Milano Music Week 2018, Université di Montpellier France, la Notte dei Ricercatori costituisce la cornice ideale dove ospitarla e renderla visibile alla cittadinanza e alla comunità accademica.  Sulle Tracce di David Bowie è un viaggio sonoro e iconografico fatto di aneddoti, rari scatti, curiosità e paradossi giornalistici. Più di 100 immagini che contengono fotografie, articoli, lettere, interviste e servizi che rappresentano il grande artista inglese scomparso nel 2016 attraverso la stampa italiana dell’epoca: Ciao 2001, Gong, Muzak, Musica 80, Fare Musica, Rockerilla, Popster, Rockstar… L’esposizione celebra il valore dell’editoria musicale tradizionale, patrimonio locale (cultural local heritage) conservato nell’Emeroteca Musicale Pugliese, dal GRUPPO di Ricerca MEM con il sostegno di Mediateca Regionale Pugliese e AFC, coordinato dalla sottoscritta prof.ssa Claudia Attimonelli. Dalle riviste originali esposte alle scansioni in grandi immagini di fotografie inedite e rarissime che vedono L’Uomo delle Stelle accanto a Lou Reed, Iggy Pop, Amanda Lear, Ryuichi Sakamoto, Lindsey Kemp, in scatti preziosi conservati tra vecchie pagine di riviste di decenni fa.  Con eccellente rassegna stampa locale e nazionale la mostra ha ottenuto un grande successo di pubblico. È possibile modularla a seconda dello spazio ospitante. Bene sarebbe un luogo di grande visibilità. Si possono associare anche proiezioni in loop di materiale audiovisivo in tema e proporre un vernissage inaugurale.

English version

IN THE FOOTSTEPS OF DAVID BOWIE – Starman in italian music magazines from 70s to 90s

A prestigious exhibition of original Italian magazines from the 1970s to the 1990s in which news about David Bowie can be found. The exhibition has been on tour for two years and was born within the academic research project MEM (Mediateca Emeroteca Musicale). After the stages of Locorotondo Festival della Valle d’Itria, Milan Music Week 2018, Université of Montpellier France, La Notte dei Ricercatori is the ideal setting to host it and make it visible to citizens and the academic community. On the footsteps of David Bowie is a sound and iconographic journey made up of anecdotes, rare shots, curiosity and journalistic paradoxes. More than 100 images that contain photographs, articles, letters, interviews and services representing the great English artist who died in 2016 through the Italian press of the time: Ciao 2001, Gong, Muzak, Musica 80, Fare Musica, Rockerilla, Popster, Rockstar … The exhibition celebrates the value of traditional music publishing, cultural local heritage, preserved in the Emeroteca Musicale Pugliese, by the MEM Research GROUP with the support of Mediateca Regionale Pugliese and AFC, coordinated by prof. Claudia Attimonelli. From the original magazines exposed to the scans in large images of unpublished and very rare photographs that see Starman alongside Lou Reed, Iggy Pop, Amanda Lear, Ryuichi Sakamoto, Lindsey Kemp, in precious shots hidden among old magazine pages.

With an excellent local and national press review, the exhibition achieved great public success. It is possible to modulate it according to the hosting space, site specific. It would be good a place of great visibility. It is also possible to associate loop projections of audiovisual material on the subject and propose an inaugural opening.