Lecce

Il Baratto delle Meraviglie


location icon Monastero degli Olivetani


time icon

18:30

arrow icon

22:00


Il Baratto delle Meraviglie è un mercatino dove i bambini possono scambiare le proprie cose (giochi in buono stato che non usano più, libri già letti, collezioni, ma anche un manufatto, una filastrocca, una storia, competenze artistiche, canore, teatrali…).

Le meraviglie da barattare sono esposte sui tappeti a sacco cuciti dalle detenute del carcere di Lecce con pezzi di stoffa riciclata e donata.

Questo progetto culturale nasce come service Lions ed è tanto semplice da realizzare, quanto profonda e complessa è la ricerca che c’è dietro. Il nostro obiettivo è costruire strategie di comunicazione ed empowerment capaci di sensibilizzare i bambini e le loro famiglie su temi come riuso, dono, amicizia, che diventano attraverso il gioco uno stile di vita.

Da dicembre 2018 abbiamo servito circa 1500 persone, e il successo di questa iniziativa sta portando il baratto in altre città, e in particolare nelle scuole: vogliamo condividere questo format con voi, per inoculare come un virus il nostro messaggio culturale.

Seguici su facebook @barattodellemeraviglie

Modalità di partecipazione:

  1. Tutti i bambini e i ragazzi dai 4 agli 11 anni che con il consenso della famiglia vogliono scambiare manufatti, libri, giocattoli, dvd in buono stato di conservazione e le proprie meraviglie, sono invitati a partecipare.
  2. Partecipare non costa nulla: è gratis.
  3. Ci sono tre possibili modalità di partecipazione:

I. Prenotazione spazio espositivo: abbiamo 15 tappeti, dove i bambini possono esporre su prenotazione a coppia o in gruppo. I bambini portano con sé le cose da scambiare, che dispongono a loro cura e gusto.
Per avere a disposizione questo spazio espositivo di m.1,50, i genitori o chi ne fa le veci possono inviare una mail a lab.com@unisalento.it indicando in oggetto: Il Baratto delle Meraviglie. Scrivere nel testo nome, cognome, età del bambino o della bambina e un recapito telefonico. È gradito conoscere la fonte da cui si è appreso l’evento. Gli spazi espositivi sono limitati e destinati a chi prenota prima. Eventuali richieste in esubero restano in lista d’attesa e hanno priorità nella manifestazione successiva.

II. Baratto random: I bambini che vengono alla manifestazione e non hanno prenotato lo spazio espositivo, possono portare con sé quanto vogliono scambiare e, spostandosi di tappeto in tappeto, proporre un baratto
III. Gioca con noi: vieni a vedere di che cosa si tratta e proponici la tua idea.

  1. I bambini gestiscono autonomamente le trattative.
  2. Qui il denaro non serve: con il consenso dei genitori si baratta tutto ciò che si vuole, non solo oggetti.
  3. Ogni partecipante non partecipa per fare affari, ma per fare un’esperienza di crescita e responsabilità, per stare insieme e conoscersi.
  4. Gli oggetti di scambio devono essere integri, funzionanti, perfettamente puliti e privi di sostanze tossiche.
  5. Ogni “espositore” avrà cura dello spazio a sua disposizione, rispettandolo e occupandosi di eventuali rifiuti prodotti, senza dimenticarsi di differenziare.
  6. I giocattoli che non dovessero conquistare nuovi “proprietari” possono essere riportati a casa, oppure il piccolo proprietario può scegliere di donarli agli organizzatori, che li portano a chi non ne ha o li mettono a disposizione di tutti i bambini per l’appuntamento successivo.
  7. Se ti piace, condividi, diffondi e racconta su facebook il tuo Baratto delle Meraviglie. Come? Segui @barattodellemeraviglie e posta le tue foto, i commenti, i tuoi suggerimenti per migliorare.

English version

THE BARTER OF WONDERS

The Barter of Wonders is a flea market where children can exchange their things (games in good condition that they no longer use, books already read, collections, but also an artifact, a nursery rhyme, a story, artistic skills, singing, theater …).

Our aim is to raise awareness on topics such as reuse, gift, friendship, which become a lifestyle through play.

To have an exhibition space of 1.50 m, send an email to lab.com@unisalento.it with the object: Il Baratto delle Meraviglie. Write in the text name, surname, age of the children and a telephone number.

Follow us on facebook @barattodellemeraviglie