Lecce

SMILE – A SAW-MIP Integrated device for oraL cancer Early detection


location icon Monastero degli Olivetani


time icon

19:00

arrow icon

22:00


Il cancro della bocca insorge al bordo delle labbra, palato e porzione posteriore della lingua. Per migliorare la qualità dei sistemi diagnostici e migliorare la compliance e raggiungere un elevato numero di screening precoci, sono stati identificati alcuni marcatori da fluidi biologici, e tra questi, le citochine salivari possono essere usate come marcatori dell’infiammazione e proliferazione cellulare, segnale comune nell’insorgenza del cancro. In particolare l’interleuchina-10 sta suscitando particolare interesse per i suoi livelli aumentati nella saliva di paziente con cancro della bocca, anche negli stadi iniziali e per l’ovvia facilità di reperire i campioni da analizzare.
Andando in questa direzione, il progetto europeo SMILE (i cui coordinatori sono CNR NANOTEC e STMicroelectronics) svilupperà una piattaforma diagnostica per l’analisi su chip di campioni di saliva, sfruttando (i) un metodo di rilevazione altamente sensibile, (ii) materiali innovativi e intelligenti, in grado di simulare i recettori biologici e (iii) la rilevazione label-free di biomarcatori di interesse. Il dispositivo, che potrebbe essere adatto agli screening su larga scala si propone come uno strumento facile da utilizzare, di cui i pazienti potranno usufruire già nello studio medico o dentistico.

English version

SMILE - A SAW-MIP Integrated device for oraL cancer Early detection

The most common cancer in the head and neck region is the Oral Squamous Cell Carcinoma (OSCC), which refers to cancer at the border of lips, palates or at the posterior of the tongue.
To improve the quality of diagnostic and prognostic early screening, and their compliance for a large cohort of patients, some biomarkers from body fluids have been identified. Among these, salivary cytokines may be used as markers for cell proliferation, being involved also in inflammatory mechanisms which play a key role in different stages of carcinogenesis. In particular interleukin-10, is gaining particular interest as its concentration increases in saliva from patients with oral cancer (also at initial stage) and for the obvious ease of collecting samples.
Going in this direction, SMILE european project (CNR NANOTEC and STMicroelectronics are main partners) will develop a diagnostic tool for the on-chip analysis of saliva, based on (i) innovative high-sensitivity detection method, (ii) smart materials mimicking biological capture probes and (iii) label-free detection of selected biomarkers. The device will be realized as a compact, simple and low-cost microfluidic platform that may be used, for example by physicians or dentists, with minimal training.